Intervista: Giacomo Zucca

Questo slideshow richiede JavaScript.

4 aprile 2012

San Sperate è un paese di freak.
Sembra di essere in “II” dei Meat Puppets.
Una lussureggiante giungla, un’accozzaglia di mura dipinte, pesche giganti (blu, gialle, rosse, bianche), uno spropositato numero di cortili campidanesi. Continua a leggere

Annunci